Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

Combatti

foresta.jpg

La tua opera è certamente indispensabile ma deve inserirsi nell’insieme, nel tutto, negli altri con gli altri.Allora costruisci.

Credi nella vita, sorridi alla vita,ama la vita.Essa ti si svelerà nella sua meraviglia.Non è impossibile,provaci.

Il vero grande errore,non credere,non sperare,non amare.

Bisogna cambiare questo, quello,questo non va, quest’altro neanche.Fermati !Sei proprio sicuro ?Non sarà giunto il momento di cambiare, ma cambiare te,te stesso…

Coraggio,cambiare è difficile ma possibile.

Ciò di cui hai più bisogno?Di rapporti umani veri, sinceri,di relazioni positive con e negl’altri.

Combatti lo sterile individualismo,incontrerai felicità.

Abbiamo bisogno di amicizia, vera amicizia, di contatti umani autentici,di gesti di altruismo, bontà, di generosità, di affetto.Prova a cominciare tu, non aspettare…

Nessuno è senza difetti,impara a vedere sempre il meglio,il positivo negli altri.Darai, fiducia, riceverai fiducia.

Gli altri hanno bisogno di te,sì di te, del tuo sorriso, del tuo saluto, delle tue parole, del tuo affetto. Solo tu puoi darglielo,cosa aspetti ?

Ci sembra che siano sempre gli altria non funzionare, forse.E tu ?Non avere paura,non avere paura di amare.Scoprirai te stesso,un essere umano con i suoi limiti,con i suoi difetti, ma sempre un essere umano.

Evviva, sono un essere umano

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

Non disperare mai

Tocca a te costruire il mondo, un mondo nell’Amore.

Esiste nell’universo una potenza creatrice che regge il mondo intero,che sorregge l’universo intero.Così ogni uomo naviga sopra un oceano d’Amore.

Non disperare mai, ma nutriti e vivi di speranza, nella speranza.

La potenza creatrice sostiene anche te.

Uomo sei poco cosa nell’immensità dell’ universo, ma con il concorso di tutto ciò che esiste puoi immettere maggior vita,maggior bellezza, maggior unità nel mondo.Soprattutto maggior Amore fra tutte le creature.Se fai ciò la creazione cresce.

Non lottare contro ciò che esiste ma prova ad imparare ad accettarne il mistero.

Tutto quanto esiste è chiamato a crescere insieme, insieme ate, con te e gli altri.Esci, esci da te stesso, ora puoi costruire.

Quando costruisci non sei solo, insieme a te lavorano tutti. E’ come seminare, il sole, la terra,l’acqua, insieme, sono con te e ti aiutano.

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

marmolada.jpg

L’Amore non occorre inventarlo già c’è, anzi c’è sempre stato anche se non riesci a vederlo.Sarà un problema di visibilità,ma questo non dipende da Lui,ma dalle nostre complicazione infinite.

Nutriti di semplicità abbandonando le sofisticazioni , vestiti di interiorità tralasciando l’esteriorità’, vivi di e contenerezza. Tenerezza con te stesso, tenerezza con gli altri.

L’Amore è semplice e noi lo facciamo complicato, è vicino e noi lo pensiamo lontano, e’ nel reale, nel quotidiano e noi lo cerchiamo nei sogni o nelle fantasie impossibili.Sii più semplice.

Impara a stimare gli altri,ogni uomo che si sente stimato non è più lo stesso.

Ecco un’altra giornata che se ne va,e noi cosa abbiamo fatto ?

I tuoi occhi sono stati fatti perla luce, per vedere la Luce,comunque, ovunque.

Sei nato dall’Amore, per l’Amore.

Il vedere o non vedere l’Amore dipende dal tuo occhio.

Se è semplice sa coglierlo ovunque,se è offuscato non lo vede, o vede solo il male.

Essere piccoli significa non avere sicurezze definitive,essere aperti al mistero,al mistero dell’Amore.

A che serve la tua corsa al potere,possedere, all’ avere ?

Tenerezza è due sposi chesi promettono di amarsi per sempre.

Non essere come quelli che vedono ostacoli e montagne ovunque,ci sono sempre comunque ed ovunque altre vie.

Abbiamo la vista corta ,ci fermiamo quasi sempre alla superficie delle cose.

La tenerezza si nasconde in ciascuno di noi, nella profondità di noi.Puoi scoprirla.

Non si costruisce agendo contro,contro qualcosa, qualcuno, ma agendo con …

C’è un’unità profonda che ci lega a tutti e a tutta la creazione,fai silenzio dentro di te, sentirai …

Non farti guidare dalle spinte superficiali , dai tuoi interessi, ma dai moti interiori profondi, da grandi valori, ideali.

Non guardare alle onde e alla schiuma ma all’oceano.

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

Liberati

mar.jpg

Non c’è maggior nemico per l’uomo che se stesso.Liberati da te stesso, dalla tua maschera, la maschera dell’Io tiranno.

Credi di proteggerti , di difenderti einvece ti danneggi.Liberarsi della maschera del proprio Io significa guarirsi, significa aprire il proprio cuore.

Abbandona ogni tua convinzione, ogni tua sicurezza,

certezza, ogni tuo regiudizio sarai nuovo, sarai vivo.

Come un palloncino che sale nel cielo,più diventa piccolo più è segno che sta salendo, più diventa grande più è segno che scende.

Così tu, più sali verso l’Amore più ti rimpicciolisci.

Se ti vedi gonfio di te, è segno che scendi …

Il palloncino non sale se non si vuota di sè e non si riempie di una atmosfera più leggera …

Non puoi vivere senza Amore,perché continui a farlo ?

Una pianta senza luce, appassisce,si indebolisce.Non farla morire …

L’orgoglio è come l’ingrandimento fantastico di ciò che è nulla, insegue ingannevoli mete , e combatte per una falsa luce,il proprio io, il proprio egoismo.

Dove c’e’ l’Io non c’e’ spazio per nient’altro.

Soffochi …

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

Cosa aspetti ?

house.jpg

Una sola cosa ti chiede l’Amore :dargli di più, dargli tutto,tutto te stesso. Cosa aspetti ?

La vita dell’uomo deve essere solo ungrande volo di amore,verso l’Amore.

Nessuno può impedire alla primavera di esplodere, così la Tenerezza.

Con semplicità e audacia sta esplodendo nella vita, ci passate accanto senza vederla, tanto vi è vicina.

L’Amore non conosce l’impossibile.

L’io ama la complicazione, le sofisticazioni, i ragionamenti,teme la semplicità cosìsi allontana sempre più dall’Amore.

Coraggio, non temere, combatti.

Gli altri ?Amali semplicemente come sono.

L’Amore è stato crocefisso e crocefisso continua ad essere …

Non sei mai autorizzato a buttarti a terra, a cadere nella disperazione e gridare ” Tutto è finito” .No.Tutto cambia invece, renditi disponibile al cambiamento.

L’Amore è la forza potente, capace di creare, è la sete insaziabile dell’uomo.C’e’ Amore nella tua vita ? Il sistema più sicuro per farsi rispettare è quello di farsi amare,occorre perciò rinnegare se stesso e rendersi amabili.

Non fermarti all’esteriorità delle cose,non si chiede ad un ceppo se ha un bell’aspetto, basta che riscaldi, che regali la sicurezza e la dolcezza grande della fiamma.

L’uomo è come il pesce,l’ultima cosa che vede il pesce è l’acqua.Ne sei immerso …

Uomo sei una pianta nell’immensità dell’universo, per vivere hai bisognodi Luce, della luce del sole al di là di te.

L’ innamorato grida alla Vita,vive la Vita, ne è coinvolto.

Tutto è meraviglioso, tutto è entusiasmo , gioia , pienezza.

Ha trovato qualcosa di misterioso, invisibile, preziosissimo, l’Amore.

Anche l’uomo è un eterno innamorato che cerca Luce, Vita, Amore.

Quanta Luce c’è nella tua vita …

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

Oltre te stesso

Spingiti verso l’oltre,oltre te stesso, verso gli altri,verso tutto ciò che esiste.Esci dalla prigione del tuo io.

Agli uomini si crede tanto facilmente,all’ Amore si crede tanto poco,e l’uomo è sempre più solo.

Tu mi hai chiamato e continui a chiamarmi. Tu,l’Amore.

E’ nella ragione che cova il dubbio,l’incertezza, la paura.E’ nell’Amore che il dubbio scompare, è nel suo darsi,nel tuo darti.

Ama, e tutto diventa facile, logico, vero, chiaro.Abbandonati e lasciati vincere,vincere dall’Amore.

L’esperienza umana è già esperienza di amore, è già camminare nella tenerezza.La tenerezza di un’alba, di un bimbo,di un cielo stellato.E’ la luce in un prato fiorito.Tutto è esperienza di amore di tenerezza per chi sa vedere oltre,oltre gli occhi sensibili,per chi sa vedere con gli occhi del cuore.

Quando conosci l’amore,dico l’Amore, niente ti fa più paura,neanche il male, perché sai chel’Amore vince.L’ostacolo,il nostro io e la sua ragione.La ragione che non ama, che ragiona troppo,che non sa accettare, accettare il suo limite.

Si nasconde un pericolo nel nostro io, l’orgoglio che non è mai sazio di se stesso, che non cerca se non se stesso, che non ama e non sa amare, che non dà fiducia a noi, nè agli altri.

” Stanco di ragionare ho cercato di amare …”

Non perdere tempo nel chiederti ma l’amore esiste ?Ama

L’Amore ha messo un pò di se stesso in tutte le cose emolto di se stesso nell’uomo.

Il vento della tenerezza ti soffia al cuore.Il bambino tende le braccia verso la mamma,lei lo solleva elo stringe al cuore ……..

L’atto di Amore è tenderele braccia alla Vita …

Amare ?Basta credere, lasciare, sperare,basta fidarsi, fidarsi dell’amore e confidare nella sua presenza.

E tu ci cammini sopra ?I difetti sono come un chiodo nella scarpa che ti rovina i passi nella vita e ti ferisce.

Lasciati vincere dalla tenerezza,dalla tenerezza verso te stesso,dalla tenerezza verso gli altri.Sei circondato di tenerezza.

Pace in tutto.Anche nelle piccole cose.Pace con la veste che non vuol infilarsi subito, pace con la porta che non si apre, con la penna che non scrive, con la coda al semaforo…. pace con tutto e con tutti.

Quando lo stress ti inquieta tu rispondigli con la pace, volgi lo sguardo altrove.

Sei come un bimbo che ha paura del mare… invano ti rassicura tua madre … ti devi solo abbandonare con fiducia …il segreto sta nell’abbandono fiducioso …nell’abbandono alla vita stessa, mare di infinita tenerezza …

Non è in un momento che si diventa perfetti…Abbiamo bisogno di molta pazienza nelle vie dell’Amore, e di moltissima pazienza con noi stessi.

La calma di saper attendere la calma di non pretendere…

Quando ami, quandoveramente ami tutto diventa più facile.

” Ho trovato perché ho amato …”

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

Semplicità

nuvole.jpg

Quanto più una cosa è importante per l’amore tanto più l’amore si concede tempo per realizzarla, conservandola a lungo presso di sè.Poi ne prepara la sua esistenza con semplici inizi.Questa è la fretta dell’amore.

L’amore sa usare i nostri limiti, i nostri errori trasformandoli in una sconcertante bellezza. opere, opere di bene.

La Vita viene, ti ama eti chiede di essere riamata.Non avere paura, paura d’amare.

Sii uomo della speranza chesa sperare contro ogni speranza.Accendi la vita.

Unità nella vita,volontà,verità,nella casa, nell’amore, nella gioia,unità con e negl’altri.

Sii uomo dell’attesa, della disponibilità, della fiducia, della semplicità.

Nella pazienza, il più paziente,nell’umiltà, il più umile,nell’amore, il più generoso.Coraggio, non temere, coraggio…

Cerca qualcosa di nuovo,l’impossibile.

Non sappiamo più ascoltare,ascoltare l’essere più stupefacente e meraviglioso dell’universo,l’uomo, non sappiamo più guardare,guardare le stelle.

Eppure le stelle parlano, cantano perfino, ma bisogna fare silenzio dentro di sè per sentirle.E tu non le senti ?

Il sorriso è un dolcissimo bacio mandato in lontananza,è una parola carica d’amore,è un messaggio di speranza,è una promessa di aiuto lanciata al mondo. Sorridi …

Bisogna vivere, più che ragionare …bisogna far silenzio, più che parlare …

Quando tutto va storto non ti preoccupare. Pensa di stare vicino ad passaggio a livello,il treno sbuffae ti impedisce il cammino, ma tu fermati ed aspetta con pazienza perché anche il treno più lungo passerà.

Impara a preferire l’amaro a ciò che è dolce, scoprirai e gusterai una grande ” dolcezza “.

Semplicità ?Basta che tu accetti,accetti di essere quello che sei,un essere umano , un essere umano con i suoi limiti.

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

Abbandona

neve.jpg

Non chiederti sto vivendo

ma chiediti sto amando ?

La vita è dono di sè.

Impara a conoscerti,

a fare chiarezza dentro di te,

porta verità.

Bisogna imparare ad addolcire

la vita, talvolta amara, con

lo zucchero della

pazienza e dell’amore.

Se sapessimo restare sempre

bambini, interiormente semplici e

spontanei, tutto sarebbe e si

farebbe più facile.

Liberati dalle complicazioni.

Abbandona ogni tua convinzione, ogni tua sicurezza, certezza, ogni tuo pregiudizio, sarai nuovo,sari vivo.

Ogni uomo è meraviglioso,ogni uomo ha un immenso valore,dall’Infinito è stato pensato e creato,e all’Infinito tende.

Anche tu sei preziosissimo …

In ogni uomo, anche nel più traviato,esiste una profondità, una capacitàdi bene e amore.Riscopri e apprezza l’uomo,ogni uomo.

L’uomo è quello che è davanti all’ Amore.Esiste perché è amato dall’Amore.

Siamo circondati dalla Tenerezza,la tenerezza dell’ universo che ci avvolge, la tenerezza delle stelle che ci parlano, la tenerezza del sole che ci riscalda, la gioia della vita.

Perché ti sforzi sempre di voler capire,la vita ti chiede di essere amata,ti chiede di amare.

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

A che serve

ornella.jpg

A che serve la tua corsa al potere,

al possedere, all’avere ?

Il grande pericolo,

essere il nulla,

il nulla che non sa Amare.

Gratuitamente sei stato creato,

gratuitamente …

Si è possibile è possibile non

accogliere l’Amore,

dipende dalla tua semplicità,

dalla tua piccolezza.

Non puoi vivere senza Amore,

perché continui a farlo ?

Una pianta senza Luce, appassisce,

si indebolisce.

Non farla morire …

L’Amore non occorre inventarlo

già c’è, anzi c’è sempre stato anche se

non riesci a vederlo.

Sarà un problema di visibilità,

ma questo non dipende da Lui,

ma dalle nostre complicazioni infinite.

Impara a stimare gli altri,

ogni uomo che si sente stimato

non è più lo stesso.

Pubblicato da: mentelab | febbraio 16, 2008

Tenerezza è

tree.jpg

Se fossimo più vicini a ciò che è semplice e piccolo sentiremo che tutto

ci parla di pace, gioia, armonia.

L’armonia di un tramonto, di una vetta

innevata, di un cielo stellato , di un

sorriso di un bimbo …

Nessuna creatura si rinchiude

gelosamente in se stessa,

ognuna chiama l’altra.

E tu ?

Il grande pericolo,

essere il nulla,

il nulla che non sa Amare.

Sta in pace e non ti turbare mai.

I tuoi frutti sono ancora aspri ?

Lasciali alla luce,

matureranno.

Non si può fare subito la raccolta,

bisogna saper attendere, pazientare,

arriverà il tempo.

Non dire non so cambiare, non posso,

ma non voglio.

Non voglio, non voglio…

non chiederti sto vivendo,

ma sto amando.

La vita è dono di sè.

Tu sei unico, irripetibile.

Non c’è,non ci sarà mai. non c’è stato

mai un uomo, una donna uguale a te.

L’Amore ti ha creato perché

tu sei importante, indispensabile per

gli altri.

Tenerezza è lasciarsi

coinvolgere negli altri,

dagli altri.

Gratuitamente sei stato creato

gratuitamente …

Older Posts »

Categorie